giovedì 22 settembre 2016

Pasta al tonno con amc


Una pasta che mi piace molto fare e che figli e marito apprezzano molto è quella con il tonno.
Prima di Amc, dovevo cuocere il tonno nella passata di pomodoro e poi veniva tutto il resto, cioè mettere su l'acqua, buttare la pasta, scolarla...
Ora, con amc è tutto più facile e veloce, basta mettere tutto nell'unità di cottura e ci penserà lei a cucinare... Ma che ve lo dico a fare? Lo sapete già, no?
In questo caso, è bastato aggiungere il tonno insieme alla passata e voilà, ecco servito un bel primo piatto, sano e gustoso!!


Ingredienti:
~ pasta
~ passata di pomodoro

~ 1 scatoletta di tonno all'olio d'oliva, meglio se da 160 gr
~ acqua q.b.
~ pochissimo sale
 

Mettere la pasta nell'unità di cottura da 3 o 4,5 litri.
Aggiungere la passata di pomodoro e tutti gli altri ingredienti; consiglio di non spezzare troppo il tonno in modo da ritrovarlo a pezzetti a cottura ultimata e di unire anche il suo olio.
A questo punto, aggiungere l'acqua in quantità tale che rimanga a livello della pasta o, meglio ancora, appena al di sotto. Dare una bella mescolata.



Chiudere con il Secuquick ed impostare l'Audiotherm su P + soft.
Sul fuoco: mettere la pentola su quello grande a fiamma alta e, quando l'Audiotherm suona, spegnere, poi spostarla dalla fonte di calore ed aspettare che il coperchio si apra da solo.
Con il Navigenio: impostarlo su A di automatico e, quando l'Audiotherm suona, spegnere; anche in questo caso, meglio spostare la pentola dal Navigenio perché è bello caldo!!

Quando il Secuquick si apre, dare una bella mescolata e servire.


Nota importante: io vi ho illustrato la "base", a voi la scelta di aggiungere ingredienti di vostro gusto, come ad esempio verdure di ogni tipo, olive, capperi... insomma, tutto quello che vi può piacere in abbinamento al tonno!!! Idem per gli aromi o le spezie!!




4 commenti:

  1. Ciao Stefy, pasta e tonno è un primo che piace molto anche a noi. Io la preparo in modo classico non avendo l'unità amc e mi viene superlativa!!!!

    RispondiElimina
  2. Ottima ricetta!
    Solitamente la pasta con il tonno riuscivo a mangiarla solo con il tonno al naturale,con questo metodo utilizzo quello all'olio d'oliva e...gnam!
    Max

    RispondiElimina
  3. Nn m è venuta bn, la cottura della pasta non era completa..direi ancora dura.bohhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a far arrivare a turbo la prossima volta, sono quei due minuti in più di cottura di cui forse il tipo di pasta che hai tu ne ha bisogno. Fammi sapere, ok? ciao.

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!