giovedì 5 febbraio 2015

Crostata di mele e crema di ricotta con pandoro


Come dicevo qui, ho un pandoro che aspetta di sapere che fine dovrà fare...
Ma questa crostata non è nata apposta per lui, avevo un'altra idea che in corso d'opera si è rivelata fallimentare!! Praticamente, per la seconda volta in vita mia ho provato a fare un caramello e per la seconda volta non mi è riuscito!!
Non mi sono lasciata prendere dal sconforto, scartato un ingrediente e già altri mille mi affioravano nella testolina; e così, cambia questo, modifica quello ed aggiungi quell'altro... et voilà, ecco sfornata una deliziosissima crostata!!
Frolla morbida, pandoro profumato, mele e tanta crema "cremosa"... e il bello di questo dolcetto è che se non avete un pandoro da smaltire, potete ometterlo tranquillamente e gustarvi una deliziosa crostata con mele e crema di ricotta!!!
Slurp!!!!!!


Ingredienti per uno stampo da 26 cm:
per la frolla:
~ 300 gr di farina
~ 130 gr di burro morbido
~ 130 gr di zucchero a velo
~ 1 uovo
~ 10 gr di lievito
~ un pizzico di sale

per la crema alla ricotta:
~ 250 gr di ricotta
~ 200 ml di panna per dolci
~ 1 uovo
~ 50 gr di zucchero
~ 50 gr di cioccolato al latte (volendo, anche più!)

inoltre:
~ 2 mele
~ Marsala all'uovo come bagna


Preparare la frolla: lavorare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto sabbiato, poi unire l'uovo, la farina, il lievito e un pizzico di sale ed amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendere poco più di metà della frolla e rivestire uno stampo per crostata imburrato e infarinato. Tenere tutto da parte, in frigo.

Preparare la crema alla ricotta: mescolare con una forchetta o con le fruste a mano la ricotta con l'uovo, poi unire lo zucchero e la panna non montata ed amalgamare per bene finchè si ottiene una crema omogenea. Per ultimo, incorporare il cioccolato tagliato a scaglie grossolane e mettere da parte.


Tagliare il pandoro a fette spesse circa 1 cm, adagiarle sulla base di frolla, coprendo ogni buco tra una fetta e l'altra, e spennellarle con il Marsala. Appoggiarvi sopra le mele lavate, sbucciate e tagliate a fettine, facendo un paio di strati, e per ultima versare delicatamente la crema alla ricotta, aspettando che entri pian piano tra le fette di mela e cercando di distribuirla uniformemente.
Con la frolla avanzata, formare le classiche righe per la griglia o stenderla e ricavare delle forme a piacere con un tagliabiscotti e decorare la superficie della crostata.
Infornare nel forno già caldo a 160° ventilato per circa 50 minuti; la crema deve cominciare a colorarsi e la frolla diventare dorata.
Lasciare raffreddare completamente la crostata prima di sformarla.


Note importanti:
- se non si usa il pandoro, io consiglierei di mettere qualche altra mela facendo altri strati in più!!
- l'alcol del Marsala non si sente per niente perché rimane il suo aroma, quindi questo dolce è adatto per essere consumato anche dai bambini!!



Semplice, ma golosa!!
Il liquore le dona quel profumo, quel tocco in più che valorizza ogni singolo boccone...



Non so ancora se posterò altri dolci con il riciclo del famigerato pandoro, intanto vi anticipo che i prossimi post saranno più... "carnevaleschi"!!!
Buona giornata a tutti.

 
 
 
Con questo post partecipo al Giveaway di Dolcizie.
Sara chiede qual è il dolce preferito, bella domanda per una golosona come me, ma come scritto anche qui, i dolci che preferisco sono quelli cremosi, quindi il primo che mi è venuto in mente è un classico intramontabile, il dolce della nonna!! Avete presente, no? Frolla, crema pasticcera e pinoli... come resistere?
 


14 commenti:

  1. Questa crostata è una libidine.....secondo me col pandoro avrà un sapore troppo buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il pandoro le da un tocco in più, anche perché è bagnato con il liquore... ma anche solo mele e crema è una libidine ;-)

      Elimina
  2. Te lo ripeterò all'infinito: le tue torte di mele mi fanno impazzireeeee :-P e questa non è da meno!

    RispondiElimina
  3. golosissima,complimenti,c'è un contest a cui potevi partecipare,brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quale contest? mi sarà sfuggito...

      Elimina
  4. Ma è di questi dolci che ci vogliono, semplici e gustosi, ma la tua crostata è anche molto bella ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina
  5. golosa e bellissima e poi così cuoriciosa è perfetta anceh per san valentino!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, non ci avevo pensato a san valentino!
      buon week end anche a te e un abbraccio.

      Elimina
  6. ha un aspetto veramente splendido e perfetto, inoltre è golosissima e meravigliosamente invitante:)) bravissima, ti faccio tantissimi complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille!! <3
      un bacione anche a te e buona serata.

      Elimina
  7. Che torta invitante ...........................
    Grazie per aver partecipato al mio Giveaway :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'opportunità <3
      un abbraccio.

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!