giovedì 15 gennaio 2015

Tagliatelle con broccoli e stracchino con yogurt


Oggi propongo un primo piatto leggero e gustoso dove i broccoli la fanno da padrone.
Ho preparato questa ricetta più volte ed è stata sempre gradita...
E quando qualche giorno fa mio papà mi ha regalato un bel sacchetto di tagliatelle preparate da lui, ho subito pensato a valorizzarle con questo sughetto...
Scelta azzeccatissima!!!
Come per le tagliatelle al cacao, gli ho chiesto la ricetta e ve la riporto così come me l'ha dettata...


Ingredienti per 4-5 persone:
per le tagliatelle:
~ 250 gr di farina di grano duro
~ 250 gr di farina 0
~ 4 uova grandi
~ un pizzico di sale

per il sugo ai broccoli:
~ 300 gr di broccoli
~ 120 gr di stracchino con yogurt
~ 200 ml di panna da cucina
~ sale e pepe

~ 400 gr di pasta


Preparare le tagliatelle: mescolare i due tipi di farine, metterli sul piano da lavoro, fare un buco al centro e sgusciarci le uova, aggiungendo un pizzico di sale. Con una forchetta, rompere le uova e fare assorbire la farina un poco alla volta, sempre lavorando con la forchetta. Quando si ottiene un composto omogeneo, finire di impastare a mano, poi procedere a formare una sfoglia che va fatta passare nel macchinario per renderla fine e tagliarla a listarelle. Man mano che vengono fatte le tagliatelle, metterle ad asciugare e lasciarle in un luogo caldo e asciutto per qualche giorno.

Preparare il sugo: lessare i broccoli in abbondante acqua leggermente salata finchè diventano teneri e lasciarli raffreddare completamente.
In una padella, mettere lo stracchino e la panna e fare sciogliere delicatamente il formaggio. Unire i broccoli tagliati a pezzettini, regolare di sale e pepe e fare cuocere per qualche minuto. Se il sughetto si addensa troppo, aggiungere un po' di latte o acqua di cottura della pasta perché deve rimanere molto morbido.

Lessare la pasta e scolarla al dente, poi versarla nella padella e farla mantecare nel sugo ai broccoli; se anche la pasta tende ad asciugarsi troppo velocemente, mantenerla morbida con l'aggiunta di latte.
Servire le tagliatelle calde.


A piacere, si possono spolverare con del grana grattugiato...




Un primo piatto facile da preparare, molto delicato, ma al tempo stesso gustoso...
Buona giornata a tutti.





Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Pixelicious: Cavoli, che ricetta! nella sezione primi piatti

http://www.pixelicious.it/2014/12/18/cavoli-che-ricetta-il-primo-foodcontest-di-pixelicious/

14 commenti:

  1. UN GRANDE PRIMO, QUANTO MI PIACE!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene, sono contenta che ti piaccia...
      bacioni anche a te.

      Elimina
  2. bravissima,un bel piatto che devo provare per i miei maschi,felice sera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, spero che piaccia a tutti, qui l'hanno gradito....
      buona serata anche a te.

      Elimina
  3. un piatto buonissimo e sicuramente molto delicato, da provare assolutamente, mi ispira tantissimo:))
    un bacione e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, è delicato...
      un bacione anche a te.

      Elimina
  4. Vedo che te la cavi divinamente anche con i salati..6 una continua e piacevole scoperta .:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diciamo che me la cavo in cucina, per fortuna ho la fantasia per cambiare o inventare qualcosa di nuovo, oltre al classico...
      un abbraccio forte.

      Elimina
  5. Ciao Stefania, che bella ricettina! E che bella la pasta fatta in casa :) Ti ho inserito e ti aspetto di nuovo... Ciao!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non fosse per il mio papi che ultimamente si diletta a fare la pasta, non è che sono così brava...
      però con i sughi sì, vedo che i miei uomini mangiano sempre volentieri qualsiasi pasta con sugo che faccio.... ;-)
      prossimamente, ti darò anche il secondo, un attimo di pazienza...

      Elimina
  6. Siamo tutte due in tema. Ieri sera ho preparato anche io dei tagliolini con dei broccoli, solo che non ho fatto in tempo a fotografare. Un primo molto gustoso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci credo che non hai fatto in tempo a fotografare!! io ho dovuto prima servire bimbi e marito, poi fotografare il mio piatto, altrimenti brontolavano!! ;-)

      Elimina
  7. che acquolina Stef.......un piatto intrigante.....

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!