lunedì 5 gennaio 2015

Shortbread scozzesi al burro salato


Manda il marito a fare una piccola spesa al supermercato e aspetta che torni a casa...
Ma ci si può fidare?
Del fatto che torni a casa, sicuramente sì... ma con quello che lui ti porterà a casa, mica tanto...
Tu chiedigli di comprarti un po' di burro e vedi con cosa torna...
In questo caso, c'era del burro in offerta, ma l'incauto (e previdente risparmiatore!) mica ha guardato che tipo di burro era!!!
Fatto sta, che mi arriva con una scorta di burro leggermente salato... ok, niente panico, non vado in crisi, ma mi metto subito alla ricerca di qualche ricettina per utilizzarlo!!!
E la maggior parte di ricette che ho trovato nel web riguardano o il caramello salato, o vari tipi di biscotti!!!
Appena ho visto questi, una bella dose di burro salato ci è finita subito dentro!!!
Superata la diffidenza per via di questo ingrediente per noi insolito (è la prima volta che lo utilizzo in una ricetta!), già al primo assaggio tutta la famiglia si è innamorata di questi biscottini... e poteva succedere il contrario?
Se vi dico che sono favolosi per quanto sono friabili e buoni, vi convinco a replicarli anche voi??
Un solo dubbio: guardando gli originali, ho forse fatto i buchini nel senso sbagliato... :-(


Ingredienti:
~ 450 gr di farina
~ 250 gr di burro leggermente salato
~ 120 gr di zucchero

 
Montare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Unire la farina e lavorare il tutto finchè si ottiene una frolla, formare la classica palla, avvolgerla nella pellicola e metterla a riposare in frigo per almeno 2 ore.
Stendere la frolla ad uno spessore di 1 cm e, con un coltello, tagliare dei rettangoli di circa 6-7 cm di lunghezza e 2 cm di larghezza. Bucherellare ogni biscottino con i rebbi di una forchetta e depositarli man mano sulla placca del forno coperta con carta da forno, distanziandoli bene tra di loro. Infornare nel forno già caldo a 180° finchè diventano dorati e leggermente più colorati sui bordi; la ricetta originale dice 20-25 minuti, a me ce ne sono voluti appena 13!
Quando sono cotti, lasciarli raffreddare un po' prima di trasferirli su una gratella per dolci.

Nota: si può usare anche il burro normale al posto di quello salato, ma in questo caso aggiungere 4-5 gr di sale fino oppure consiglierei di aromatizzare i biscotti con un aroma a scelta, tipo la vaniglia...


Croccanti e buonissimi... uno tira l'altro...
 
 
Avevo già provato gli Shortbread, ma avevano un procedimento diverso ed anche allora erano stati graditissimi...
 


Con il resto di burro salato ho realizzato un altro paio di ricettine di biscotti, ma non prese dal web!!
Vi spiegherò meglio quando sarà ora...
Intanto, godetevi queste piccole bontà e buon inizio di settimana a tutti.

 
 
 
 
Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di La pasta risottata: Amo i biscotti
 

17 commenti:

  1. Direi che tutto il male non viene per nuocere!!! Non avrai avuto il burro, ma questi biscotti sono deliziosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, hai ragione su entrambi i fronti....
      buon anno nuovo e buon lunedì.

      Elimina
  2. no-no guarda che io ne avevo ricevuti direttamente da una pasticceria scozzese e i buchi erano come gli hai fatti tu. (ma poi.. chi se ne importa dei buchi?) sono deliziosi e tu sei stata bravissima! il burro salato si usa molto anche in germania, mio figlio lo usa spesso, semplicemente non salare più non so.... l'uovo o la bistecchina, quello che cuoci velocemente al burro o quando ripassi le verdure :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vuoi dire che senza volerlo ho indovinato i buchini? wow!
      in effetti mi era venuto in mente di utilizzarlo anche così, per esempio per cuocere i petti di pollo... poi mi sono buttata sul dolce... ;-)
      comunque, grazie della dritta, la prossima volta ho qualche idea in più con qualche caloria di meno!!
      un bacione.

      Elimina
  3. deliziosi,complimenti,buchi o non buchi,sono deliziosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, sono troppo buoni!! da provare...

      Elimina
  4. ahahah..io sono anni che non lo mando più a fare la spesa da solo...altro che burro leggermente salato O_o !!!!
    Cmq alla fine devo dire che il risultato x smaltirlo ha il suo bel perchè ^_^
    Complimenti Stefy e felice Epifania <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molte volte, la mia è pigrizia, Consu.
      per fortuna, solo alcune volte mi devo adattare a quello che prende, non sempre capita così...
      un abbraccio e buona serata.

      Elimina
  5. devono essere di sicuro buonissimi, mi attirano e incuriosiscono troppo e mi piacerebbe poterli assaggiare:))
    un bacione e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissimi e anche facili da fare... te li consiglio, Rosy.
      grazie a te per essere passata e buona notte.

      Elimina
  6. Ciao... Golosissimi questi biscotti! Anche io ho comperato il burro salato, ingolosita.. E adesso non so più che farci! Penso copierò i tuoi biscotti! Grazi x l'idea!

    RispondiElimina
  7. Sicuramente erano molto golosi e poi, burro salato o no, tanto alla fine un pizzico di sale comunque dovevi mettere, niente panico ! Buon 2015 !

    RispondiElimina
  8. li ho visti spessissimo sul web ma non li ho mai assaggiati, appena possibile prenderò spunto e saranno miei....ah ah ah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so che vai matta per i biscotti....

      Elimina
  9. Ahahahahah!! Ogni volta che mando mio marito a comprare il burro faccio danze propiziatorie oltre le mille (e inutili) raccomandazioni: LEGGI BENEEEEE!! Che NON sia salato!! Ma non c'é rimedio!! E ho appena letto le prime frasi del tuo post all'altro colpevole e sai che dice?? "Ecco!! Vedi,vedi..lei non si inca... come una biscia e non entra in panico..ahahah Vorrei odiarti,ma ti ho appena conosciuta...:-)))
    Mettiamoci seri. Che biscotti favolosii!! Da riprodurre al piú presto Per adesso,peró,ti inserisco nella lista e ti ringrazio infinitamente: Vado a vedere l'altra ricetta! Buona fortuna!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io la prendo con filosofia e lo rimando fuori a prendere quello che inevitabilmente manca causa errore/distrazione o chissà cosa... detto tra noi: così la prossima volta sta più attento se non vuole uscire una seconda volta! ;-)
      a quanto pare, sono tutti uguali 'sti mariti!!
      grazie per l'opportunità.

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!