domenica 25 gennaio 2015

Polpette di broccoli e patate


E' più forte di me...
Quando vedo qualcosa in offerta, al supermercato, "devo" fare scorta...
Il peggio è quando si tratta di cibo da consumare entro qualche giorno, non di più...
Questo è ciò che è successo con dei broccoli... non potevo lasciarli lì, erano troppo belli e invitanti...
Così, dopo un paio di pastasciutte, ecco anche un secondo preparato con questo magnifico ortaggio... e per fortuna, in casa mia, hanno tutti la bocca buona, come si dice dalle mie parti... abbiamo abituato i bimbi a mangiare di tutto, perlomeno si assaggia prima, e con queste polpettine non hanno avuto problemi, anche se erano a base di verdura!!
Queste sono soddisfazioni!!
La ricetta l'ho trovata qui, la riporto con le mie modifiche; quello che mi ha attirata moltissimo è che vanno cotte in forno, anziché di friggerle...


Ingredienti:
~ 700 gr di broccoli
~ 300 gr di patate
~ 100 gr di parmigiano grattugiato
~ 2 cucchiai di pangrattato
~ formaggio a pasta filata
~ 1 uovo grande
~ prezzemolo tritato
~ sale e pepe


Lessare le patate (già sbucciate e tagliate in grossi pezzi) e i broccoli separatamente, in due pentole, in abbondante acqua salata, poi lascarli raffreddare completamente. Schiacciare entrambi con una forchetta per ottenere una purea grossolana e trasferirla in una ciotola. Unire tutti gli altri ingredienti (tranne il formaggio a pasta filata!), aggiustare di sale e pepe ed impastare il tutto fino ad ottenere un composto sodo e compatto. Con le mani, formare delle palline di impasto, inserirvi al centro un dadino di formaggio a pasta filata, chiudere per riformare la pallina e porre sulla teglia del forno coperta con carta da forno, schiacciandola leggermente per dare la classica forma della polpetta. Formare così altre polpette e farle cuocere nel forno già caldo a 200°, ventilato e con la funzione grill, per circa 20-30 minuti, finchè diventano belle dorate. Servire calde, ma anche fredde a temperatura ambiente non sono male!

Note personali:
- con queste dosi, io ho ottenuto 33 polpette.
- nella ricetta originale è previsto anche l'aglio, ma siccome non lo sopporto proprio, lo evito come la peste... se a voi piace, aggiungetelo pure!!
- nessuno vieta di cucinare queste polpette friggendole: una volta confezionate, basta passarle nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato e procedere con la classica frittura.
- rispetto all'originale, non ho dato dosi del formaggio a pasta filante perché, per evitare sprechi, io ho preferito tagliarlo a dadini man mano che confezionavo le polpettine!
- io le ho servito con una semplice maionese, ma si possono abbinare con qualsiasi tipo di crema o salsa...
- possono anche essere servite come antipasto o un delizioso finger food per un buffet...


Et voilà, servita la cena "alternativa"... sicuramente sana e genuina, soprattutto se ci sono bambini; non si accorgeranno nemmeno di mangiare verdure...



Buona domenica a tutti.




Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Pixelicious: Cavoli, che ricetta! nella sezione secondi piatti

12 commenti:

  1. Ciao Stefania! Ti ho scoperta sola ora ma ti seguirò molto volentieri! Adoro questa tua variante di polpette con i broccoli, proverò! :)

    un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta, Iulia.
      sono contenta che il mio blog e le ricette che ci sono ti piacciano. Buona permanenza.
      Felice domenica.

      Elimina
  2. Sono favolose le tue polpettine, molto gustose !

    RispondiElimina
  3. con la mia intolleranza al lattosio......ahimè....sarà difficile ricrearle senza....ma ci provo......se potessi rimangiarlo....me le mangerei tutte ste polpettine Stefà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dev'essere brutto non poter mangiare qualcosa che piace... ma sono sicura che saprai renderle appetitose lo stesso!!
      un abbraccio.

      Elimina
  4. Grazie Stefania! Sono belle belle queste polpette, chissà che buone... Inserita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che ti piacciano.
      grazie a te per l'opportunità e buon lunedì.

      Elimina
  5. che buonissime polpette, mi piacciono tantissimo, troppo sfiziose...peccato che a casa mia i broccoli li mangio solo io in quanto mio marito non mangia tante verdure che io al contrario adoro:(( ma chissà se, senza dirgli
    che all'interno ci sono i broccoli essendo saporite grazie
    ai formaggi le mangerebbe..io ci provo:))
    un bacione, buona settimana e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova, non si sa mai... al limite, ne fai una scorpacciata tu ;-)

      Elimina
  6. In Sicilia facciamo le polpette di broccolo senza le patate....proverò questa tua versione.
    Grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarei curiosa di assaggiare le polpette siciliane...
      spero che ti piacciano anche queste ;-)
      buona giornata.

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!