sabato 19 ottobre 2013

Torta vegan di mele


Dopo la torta al cioccolato vegana, eccovi quella di mele...
Una delle ultime occasioni per fare le foto fuori, all'aperto, tra i miei fiori...
Beh, non sono tanto miei quei fiori... no, perché il mio secondo-genito da quest'anno ha la passione per il giardinaggio, ha voluto piantare una miriade di piantine e se l'è curate per tutta l'estate dando loro acqua e fertilizzanti.
E guai a chi gliele tocca!
Per fare queste foto e anche quelle di questo dolce gli ho domandato il "permesso", ma tanto so che lui me lo lascia fare volentieri, anzi per le foto dell'altro dolce mi ha regalato il fiore con tutto il cuore!

La ricetta di questa torta me l'ha data la ragazza che mi ha aiutata ad adottare Trilly; ogni tanto ci sentiamo per mail, le mando qualche foto della cagnolina o anche dei gatti e l'ultima volta lei mi ha detto come fa la sua torta di mele. Siccome è vegana, mi ha spiegato come ottenere un buon dolcetto senza l'uso di ingredienti derivanti dagli animali.
Devo dire che è veramente eccezionale, leggero e sano!!
Vi lascio la ricetta, che è la base, poi vi spiego come fa lei ad ottenere un dolce sempre diverso ;-)


Ingredienti:
◊ 200 gr di farina
◊ 150 gr di zucchero di canna
◊ 50 ml di olio di semi di mais
◊ succo di frutta, gusto a piacere (io ho messo 200 ml)
◊ 1 bustina di lievito
◊ scorza di limone (io, 1 cucchiaino di aroma al limone home made)
◊ 1 mela
◊ un pizzico di sale
 

Riunire in una ciotola la farina, lo zucchero di canna, il lievito e la scorza di limone, poi aggiungere l'olio e il succo di frutta e mescolare fino ad ottenere un composto denso e omogeneo. Versarlo in uno stampo da plumcake e disporre sulla superficie la mela tagliata a fettine molto sottili. Infornare nel forno già caldo a 170° per circa 30-35 minuti: i bordi di pasta devono essere ben dorati.


Nota importante: questa è la base, Loredana fa un elenco di ingredienti diversi da aggiungere ed ottenere così un dolcetto sempre diverso.
Ecco i suoi consigli.
- le farine possono essere miste, non solo 00.
- oltre al succo di frutta, si può usare latte o yogurt di soia o di riso. La quantità di liquidi va aggiunta per ottenere la giusta consistenza cremosa.
- ottima con il succo d'arancia.
- scorza di limone o di arancia.
- cannella e zenzero a piacere!
- ci sta bene anche l'arancia candita.
- meglio ancora il sale dell'Himalaya.
- viene molto bene anche con un po' di marmellata di mele (aiuta anch'essa a legare), ma in questo caso direi di ricalcolare la quantità di liquidi da aggiungere.
- nocciole o mandorle tritate o anche uvetta e pinoli nell'impasto.
- io ho aggiunto due manciate di gocce di cioccolato!
- la mela si può metterla anche tagliata a dadini nell'impasto, oppure una mela nell'impasto e una in superficie...
- per la teglia, ungerla con olio o margarina e poi infarinarla.
- questa torta deve rimanere umida all'interno.
- l'impasto che si ottiene non è tantissimo, io mi sono trovata bene con lo stampo da plumcake!

Volete una fettina di torta?






Buonissima... ed infatti è sparita entro sera!!
Felice week end a tutti e...
alla prossima.
Stefania ^_^


Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf


Loredana ha un blog dove mostra i cani e a volte anche i gatti che hanno un bisogno urgente di trovare una famiglia, qualcuno che possa amarli per tutta la vita.
Aiutiamo lei e l'associazione onlus per la quale è volontaria: se avete intenzione di adottare un povero cagnolino sfortunato, andate a visitare il suo blog:
http://cuore-di-cane.blogspot.it/
ci sono tantissime creature bisognose del vostro amore, non solo cuccioli... anche un cane adulto sa amare e forse ha ancora più bisogno di una casa!



Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Ricette vegane e non solo: Wanted recipe


12 commenti:

  1. E mi sa tanto che ti devo copiare anche questa ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. copia, copia...
      ed è pure leggera questa torta, hai meno sensi di colpa....
      per non dire che è adatissima per una bella merenda per i nostri pargoli....
      un abbraccio. Stefy

      Elimina
    2. Fatta!Penso una delle migliori torte di mele mai assaggiate.Ho messo il succo di albicocca.Sana,golosa e semplice.Grazie Stefy!!
      Un abbraccio

      Elimina
    3. che veloce!!
      sono contenta che ti sia piaciuta...
      bacio.

      Elimina
  2. Uh la la! È assolutamente una bontà tanto leggera e specialmente sana!
    Wow! Si l'accetto la tua fettina! Grazie! Questa torta m'intriga! Devo proprio sperimentarla! Tanti saluti!

    RispondiElimina
  3. Mi ispira tantissimo Stefy, sicuramente è buonissima, leggera e soffice come piace a me:))
    salvo la ricetta nel pc, mi piacerebbe provarla...
    grazie mille per aver condiviso questa bellissima ricetta!!!:)
    un bacione e buona domenica
    Rosy

    RispondiElimina
  4. E' uno dei miei dolci preferiti !! questa versione ha un aspetto invitantissimo !!!

    RispondiElimina
  5. Che bellaaaaa!! :)
    Stra adoro le torte di mele...questa è stupenda **
    grazie della ricetta, cara!
    Un abbraccio e buona domenica,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  6. davvero buonissima! adoro le torte di mele e poi se è anche leggera anche meglio!! mi sono segnata anche questa!!

    RispondiElimina
  7. Io grazie e anche bella grande che sono golosa!!!
    Me la segno, le torte di mele non tradiscono mai e piacciono a tutti!!!
    Complimenti al figlio, ha proprio il pollice verde!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. io una fettina la mangerei volentieri, d'altronde dove ci sono frutta e cioccolato ci sono io!!!!!

    RispondiElimina
  9. Davvero bella e molto molto leggera!!!
    Bravissima Stefy!!
    Un abbraccione e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!