domenica 28 luglio 2013

Semifreddo panna e yogurt


Questo semifreddo è anni che lo faccio, la ricetta me l'ha data una cugina di mio marito con la quale sono molto amica e che all'epoca ha fatto anche da madrina al primo-genito. Mi disse che l'aveva presa da un giornale, ma neanche lei si ricordava quale...
E' un dolce molto molto semplice, gustoso e goloso allo stesso tempo...
In rete non l'ho mai visto in questa veste, perché gli ingredienti sono gli stessi di una torta allo yogurt e che di solito contiene colla di pesce ma invece, qui si parla di un dolce al cucchiaio.
Buono in tutte le stagioni, anche se è fresco (quindi molto adatto per l'estate) l'ho preparato moltissime volte pure in inverno e viene sempre molto gradito; una volta, l'ho fatto perfino per Natale, decorandolo con degli Smarties per disegnare l'albero con le palle colorate...


Ingredienti:
- 1 confezione di panna per dolci da montare da 200 ml
- 1 yogurt, gusto a piacere
- pavesini
- succo di frutta, gusto a piacere

Note prima di cominciare:
- il rapporto della panna con lo yogurt è 1:1, io ho sempre raddoppiato la dose (400 ml di panna con 250 ml di yogurt) così da fare strati di crema belli corposi; poi, dipende anche da quanto grande è la teglia che si va ad usare e quanti strati di pavesini si vuole fare (di solito, io ne faccio 3).
- come gusto dello yogurt sono molto indicati la fragola e i frutti di bosco, ma anche con gli altri viene buono; una volta, ho provato a fare questo dolce al caffè: viene particolare e anche un po' pesantino, bisogna essere proprio grandi amanti del caffè!
- si può usare qualsiasi tipo di succo di frutta, io prediligo il gusto ace o all'arancia perché sono un po' più "liquidi" dei classici succhi, ma si può fare benissimo con tutti...


Montare la panna e unire lo yogurt, mescolando delicatamente.
Inzuppare i pavesini nel succo di frutta, disponendoli man mano per comporre uno primo strato nella teglia. Versare parte della crema (metà o un terzo, dipende da quanti strati si vuole fare), poi fare un altro strato di pavesini inzuppati e crema.
Decorare la superficie a piacere, se ci sono bambini andranno matti se trovano gli Smarties... oltre ad ottenere un dolce veramente molto allegro!
Conservarlo in frigorifero.

Note:
- essendo uno yogurt ai frutti di bosco, stavolta io ho voluto mettere anche dei frutti di bosco congelati tra uno strato e l'altro; l'aggiunta di eventuale frutta (tra uno strato e l'altro o nella crema), in base al gusto dello yogurt, è del tutto soggettiva.
- se si usano dei zuccherini colorati (come nel mio caso), io consiglio di decorare il dolce poco prima di servirlo, altrimenti con l'umidità perdono il colorante e il dolce sarà "meno bello" da vedere...
- se si vuole un dolce meno "pannoso", basta aggiungere altro yogurt; al limite, fate delle prove per raggiungere un gusto e un bilanciamento tra i due ingredienti secondo i vostri gusti...


Semplice, veloce, goloso...




... fresco e delicato, insomma una vera goduria!!!
Spero di avervi invogliato a prepararlo, vedrete che successo otterrete!!!
Auguro a tutti una felice domenica e...
alla prossima.
Stefania ^_^


Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf



Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Una fetta di Paradiso: Soft desserts


... al contest di Vale cucina e fantasia: Dolci fresci, il contest

 
e al contest di Consuelo: Un dolce per lui
 


10 commenti:

  1. Ciao Stefania, buona domenica.
    Questa ricetta è perfetta per il contest, la inserisco subito.
    Grazie e passa una buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Bravissima, questo dolce oltre che bello da vedere, è anche di una facilità disarmante..quindi mi posso cimentare senza rischi anch'io :-P
    Brava brava brava!
    Buona domenica
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto x il mio contest, sono sicura che il marito avrà uno svenimento quando lo vedo :-P
      Grazie Stefy <3

      Elimina
  3. che bello, mi piace moltissimo!!!! ciao!

    RispondiElimina
  4. Buono, buonissimo,,,,ne voglio un fresca fetta oraaaaa!!!!!!
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  5. Cao Stefania,
    E si, mi dai veramente la voglia di preparare questa specialitità rinfrescante. MI piace quest'abbinamento di panna e yogourt. Ne mangerei un bella fettona proprio adesso. M'interessa anche la tua cheesecake al tiramisu. Brava, non perdi un minuto. Ti sei rimessa subito alla produzione.Complimenti!!! Ciao!

    RispondiElimina
  6. Ma deve essere buonissimo Stefy!!
    Mi salvo subito la ricetta!!
    Un mega abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Stefania deve essere davvero goloso!!!!
    buona giornata
    Sara

    RispondiElimina
  8. Ciao, sono arrivata a te grazie all'iniziativa Soft Desserts. Complimenti per il tuo blog. Mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto. Grazie e buona serata. Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!