giovedì 21 febbraio 2013

Pink velvet cake


All'inizio doveva essere la famosissima RED velvet cake... ma mi è uscita ROSA!!!
Non so perchè, ma mi sono ritrovata con una bellissima torta rosa-quasi-fucsia invece di rossa... c'ho pensato su parecchio e l'unica conclusione alla quale sono arrivata è perchè forse (e dico forse) il colorante che ho usato era aperto da un bel po'!
Non immaginavo minimamente che il colorante liquido potesse perdere le sue proprietà "non colorando", ma chissà se è veramente colpa sua...
Tornando alla torta, l'ho preparata per festeggiare San Valentino; infatti, ho pensato alla Red velvet cake perchè, essendo rossa all'interno, mi sembrava la più adatta a rappresentare l'amore che si festeggia in questo giorno... ma anche rosa ha reso l'idea...
L'anno scorso vi avevo detto che non sono avezza alle smancerie, ma quest'anno volevo festeggiare anche un'altra ricorrenza: oggi è il primo compleanno di Crema e panna!!!
Per questo ho aspettato a postare questa tortina, per festeggiare con voi anche questa data per me importante; caspita, è già passato un anno da che ho aperto questo blog e le soddisfazioni sono veramente tante: più di 64.000 visite, 162 followers e tanti tanti commenti di gente che mi manifesta l'apprezzamento per quello che preparo, oltre a tante amiche conosciute qui, sul web, e alle quali non rinuncerei mai!
Quindi, grazie veramente di cuore a tutti, voi mi spronate sempre di più ad andare avanti, a migliorarmi, siete voi la vera anima di questo blog...
Ma per ringraziarvi degnamente dovete aspettare la fine del mio contest perchè ci saranno dei regali per voi...

Tornando a San Valentino, oltre alla torta ho preparato anche una cenetta favolosa (urca, che modesta!) ed essendoci anche i nostri bambini, è stata proprio l'occasione per festeggiare l'amore in tutte le sue versioni!
Il menù è semplice, ma come sempre gustoso, perchè come già sapete da un pezzo, cucinando con amc si gustano piatti sani e saporiti.
Come primo ho preparato il mio mitico pasticcio: la sfoglia di una nota marca che non ha bisogno di cottura (è veramente eccezionale, non occorre lessare niente, basta metterla tra uno strato e l'altro ed è fine come piace a me), intervallata con il mio ragù (preparato senza aggiunta di olio o grassi!) e con una besciamella light perchè fatta sempre senza burro (come mi ha insegnato la mia amica a un suo corso di cucina amc). A proposito della besciamella, ho trovato il sistema di cucinarla al microonde, quindi risparmiando tempo e fatica (avevo già accennato qui che volevo studiare la cosa...), mi devo solo decidere a postarla per tutti quelli che amano questo elettrodomestico e non sanno farne a meno...
Per secondo, delle belle cosce di pollo, con sovracosce, cucinate con la Arondo amc: anche qui senza aggiunta di olio, solo un po' di sale e pepe per dare gusto, e vai con un bel secondo di carne sano, leggero e buonissimo!!!
Per finire, arriviamo alla torta... avevo paura che non ci fosse più posto per lei, invece è stata pappata con tutti i gusti!!! Io ho preparato le basi e la crema la mattina, mettendo quest'ultima in frigo affinchè si raffreddasse e rimanesse bella soda, poi l'ho farcita e fotografata di pomeriggio... il tempo di preparare anche tutto il resto (ragù e besciamella li ho fatti il giorno prima) ed ecco servita la cenetta di San Valentino :-*


Io mi sono basata su questa ricetta di Laura che non prevede l'uso di cacao nell'impasto, perchè volevo una torta bella rossa, che potesse rappresentare al meglio l'amore che si festeggia a San Valentino. Vi riporto la sua ricetta, che poi ho visto si trova in rete ovunque, e metto tra parentesi le mie modifiche.

Ingredienti per due stampi da 20 cm:
~ 250 gr di farina (io, 180 farina e 70 maizena)
~ 1/2 cucchiaino di sale
~ 250 ml di latticello (oppure, come ho fatto io: 125 ml di yogurt bianco e 125 ml di latte + qualche goccia di succo di limone)

~ 2 cucchiai di colorante alimentare rosso (io, 3 di quello liquido)
~ 110 gr di burro
~ 300 gr di zucchero
~ 3 uova
~ 1 cucchiaio di lievito vanigliato (io, normale)
~ 2 cucchiaini di aceto bianco (io, 1 cucchiaio)

Per la farcia e la copertura:
~ 250 gr di Philadelphia
~ 250 gr di mascarpone
~ 115 gr di zucchero a velo vanigliato (io, tutta la busta, 125 gr)
~ 350 ml di panna da montare
~ zuccherini a forma di cuore per decorare



In una ciotola, setacciare la farina insieme ad un pizzico di sale e mettere da parte.
In un'altra ciotolina, mescolare il latte con lo yogurt, il colorante alimentare e qualche goccia di limone e mettere anche questo da parte.
In una ciotola più grande, lavorare il burro morbido a tocchetti con lo zucchero fino a renderlo leggero e spumoso; aggiungere le uova, una alla volta, facendo amalgamare bene l'una prima di aggiungere l'altra e mescolare fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
Incorporare alla crema di burro, alternandoli, la farina e il latticello rosso.
In una tazzina, unire l'aceto e il lievito, lasciare che la miscela frizzi e poi unirla rapidamente all'impasto, lavorandolo velocemente. Dividere l'impasto tra le due tortiere, livellarlo e passare in forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti, o fino a quando uno stecchino inserito al centro ne esca pulito.
Fare intiepidire i dolci, quindi passarli su una gratella e farli raffreddare completamente.
Io ho tenuto un pochino di impasto da parte e cucinato dopo le due torte, spalmato sulla placca del forno coperta con carta da forno, e mi è servito per ritagliare i cuoricini per decorare la torta.


Preparare la farcia: in una terrina lavorare i formaggi insieme allo zucchero a velo fino ad ottenere una crema liscia. Quindi, incorporare la panna montata precedentemente e mescolare delicatamente fino a quando la glassa sarà liscia e omogenea.

Tagliare orizzontalmente ogni torta a metà; mettere una base su un piatto da portata, stendere una bella dose di farcia e procedere così fino ad esaurire i dolci. Completare spalmando la crema su tutta la superficie, sopra e intorno al dolce.
Con un tagliabiscotti a forma di cuore intagliare tanti cuoricini dalla pasta cotta a parte e decorare la torta con questi cuori e cuoricini rossi di zucchero.



Che ne dite, è abbastanza romantica?
I miei uomini, quando l'hanno vista, sono rimasti a bocca aperta ;-D





Ok, ora vi saluto augurandovi una buona giornata e...
alla prossima.
Stefania ^_^



Con questa tortina vorrei partecipare al contest del Molino Chiavazza: Happy Valentine



... al contest di Vale: Copia? Sì, grazie!


... al contest di Lina: The best dinner ever




e al contest di Un dolce al giorno: Dolci bastardi


23 commenti:

  1. ciao stefania, tantissimi auguri per il blog-compleanno!!! Hai scelto un dolce splendido per festeggiare l'evento! Quanto al tuo contest, ho preparato dei biscottini, appena ultimo il post, ti mando la ricetta!!! Un abbraccio e buona giornata,
    serena

    RispondiElimina
  2. Stefania ma è bellissima!
    Sai cosa ti dico? Che è più bella rosa che rossa ;)
    Grazie mille per la ricetta, la inserisco subito tra le partecipanti.

    RispondiElimina
  3. @ Serena: grazie mille di tutto. Allora ti aspetto per il mio contest, non vedo l'ora...

    @ Lina: grazie anche a te, cara. Ma non vedo le ricette in concorso nel tuo post, per caso le stai mettendo su fb? perchè io non ce l'ho, potresti mettermi il link alla pagina fb, così vado a curiosare? grazie.

    Un abbraccio a tutte.
    Stefania

    RispondiElimina
  4. bellissima e romanticissima!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  5. che realizzazione degna di una pasticcera!!!! complimenti!!!!!!! :-D

    RispondiElimina
  6. @ Alice: grazie e bacioni anche a te.

    @ Sabrina: esagerata! l'importante, è che questa torta è veramente buona, al di là del colore rosso o rosa...

    RispondiElimina
  7. Ma è deliziosa, per non parlare dell'intero menù preparato per l'occasione...complimenti Stefy!!! Un bacione

    RispondiElimina
  8. Auguri per il compleanno del blog !!!!! L ho appena fatta anche io la red velvet ma la mia non è' bella come la tua!!!!
    Poi deve essere squisita!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Auguri per il tuo blog-compleanno!!! É gratificante seguirti! Questa torta é meravigliosa!!! E che coincidenza! Questa crema é la mia preferita. É una specialità deliziosa che faccio sempre per il mio tiramisu.É davvero divina!!! Carina l'idea per la tecnica della decorazione!
    E di nuovo:COMPLIMENTI !!! Saluti e baci!!!

    RispondiElimina
  10. @ Manu: grazie infinite.

    @ Ombretta: grazie degli auguri; ho visto la tua cake, è bella anche la tua... e dev'essere pure buona!

    @ Tonia: grazie anche a te degli auguri; sai, stavo pensando di usare questa crema per altre torte però è una bellissima idea anche per un tiramisù...
    E grazie di esserci, Tonia, i tuoi commenti sono sempre graditissimi per me. Ti mando un abbraccio forte.

    Baci a tutte.
    Stefania

    RispondiElimina
  11. Tanti auguri per il primo compleanno del tuo blog e torta stupenda..anche se rosa!!

    RispondiElimina
  12. bella anche rosa!!! cmq per esperienza vissuta, il colorante in polvere rende meglio!!! un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  13. Ciao Stefania!!
    Arrivata qui da te passando da Monica!
    Intanto auguri per il compli-blog e per la bellissima torta che hai preparato!
    Mi sono unita ai tuoi lettori perché qui da te ho sbirciato davvero tante ricette carine e se faccio a tempo partecipo al tuo contest dei biscotti senza forma!
    A presto! Roberta

    RispondiElimina
  14. che bella questa torta, assaggerei volentieri, sono una golosona,
    un abbraccio Milly

    RispondiElimina
  15. @ Valentina: grazie per i complimenti!

    @ Sara: grazie del consiglio, la prossima volta proverò quello in polvere...

    @ Roberta: grazie mille per essere passata da me e per gli auguri, oltre ai complimenti... ti aspetto molto volentieri per il mio contest, non vedo l'ora...

    @ Milly: allora siamo in due, anch'io sono golosa... e questa torta è veramente favolosa... se potessi, ti passerei volentieri una bella fetta...

    Un abbraccio a tutte.
    Stefania

    RispondiElimina
  16. Sarà anche rosa ma a me piace moltissimo tesoro!
    E sì è colpa del colorante, ma non perché sia stato aperto per lungo tempo, probabilmente ce ne andava un pochino di più, quale hai usato? In polvere o liquido?
    Quello in polvere colora di più!
    Ti inserisco Stef!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho usato quello liquido e mi sa che hai ragione: con 3 cucchiai è venuta bella rosa, probabilmente ce ne volevano 4 o anche 5, ma praticamente era finito!
      Pensavo che potessero bastare, ma anche rosa era carina...
      La prossima volta mi so regolare meglio, diciamo che "sbagliando si impara"...
      comunque, era veramente buona, non c'è che dire!!!!
      Grazie mille e un abbraccio.
      Stefy

      Elimina
  17. Ciao Stefania,
    ho appena aggiornato il post del contest aggiungendo i premi e la tua ricetta che al momento è la prima pervenuta.
    Dovresti per favore sostituire il banner con quello nuovo, trovi il nuovo post a questo indirizzo:

    http://www.spadellatissima.com/2013/02/the-best-dinner-ever-i-premi-messi-in.html

    Ciao
    Lina

    RispondiElimina
  18. Perchè non partecipi fuori concorso alla gara di febbraio dell'MT Challenge?
    è davvero carina la tua torta ^_^

    RispondiElimina
  19. @ Satsuki: ho visto anch'io questo concorso mensile, ma non so come funziona di preciso la cosa...
    grazie del consiglio e soprattutto dei complimenti, sei veramente carina!
    Buona serata e un abbraccio.
    Stefania

    RispondiElimina
  20. Bellissima!!!! sarà anche buona!! Volevo invitare te e i tuoi lettori al mio contest di Natale, ti lascio il link se vuoi partecipare! :)
    https://tortedinuvole.wordpress.com/2014/11/04/contest-raccontami-il-tuo-natale/

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!