venerdì 18 gennaio 2013

Baci di dama

 

Lo so che vi avevo detto niente biscotti per un po'; il fatto è che ieri ho preparato per la prima volta i famosi baci di dama e sono letteralmente spariti!!! Sono rimasta così soddisfatta della ricetta che non potevo non postarli subito! 
Nel corso degli anni ho accumulato moltissime ricette e varianti di questi biscottini, ma la ricetta che mi ha ispirata è stata questa di Lucia del blog "Tra cucina e pc": facilissimi da preparare, pochi ingredienti facili da ricordare e risultato ottimo! Meglio di così...
Non vi dico il profumino che ha invaso la casa mentre si cucinavano...
E non scherzo quando dico che una volta pronti sono spariti... marito e bimbi ne attingevano quasi a piene mani, e sì che avevamo appena finito di cenare ;-D

Una precisazione personale che trovo doverosa fare: la ricetta di Lucia partecipa al mio contest Biscotti senza forma, ma ho deciso di postarla lo stesso perchè l'assegnazione dei premi avverrà tramite il sito random.org, quindi il mio giudizio sulla ricetta è ininfluente... possiamo semplicemente dire che ho cominciato ad attingere alla lista delle delizie che mi state proponendo ;-D
 
Ingredienti:
◊ 100 gr di farina di mandorle o di nocciole
◊ 100 gr di farina
◊ 100 gr di zucchero
◊ 100 gr di margarina vegetale
◊ 1 albume
◊ cioccolato fondente per unirli


Impastare velocemente tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta simile alla frolla, poi metterla in frigo a rassodare (io l'ho lasciata per 45 minuti).
Formare tante piccole palline e metterle sulle teglie coperte con carta da forno, distanziandole bene perchè in cottura si allargano leggermente; metterle nuovamente in frigo almeno per mezz'ora, così terranno meglio la forma in cottura.
Cuocere a 160° (io 170°, ventilato) per circa 20-25 minuti, facendo attenzione che i biscottini non devono brunire troppo. 
Lasciarli raffreddare completamente prima di toccarli.

Una volta ben freddi, sciogliere il cioccolato fondente ammorbidendolo con un pochino di latte o panna, metterne un pochino su un biscotto dalla parte piatta ed accoppiare con un altro biscottino. Lasciare raffreddare del tutto il cioccolato in modo che indurisca ed incolli i biscotti, poi si possono servire.

Note personali:
- io ho usato il burro come da ricetta originale e di solito preferisco ammorbidirlo 30 secondi al microonde a massima potenza.
- siccome i biscottini erano dispari, ho assaggiato quello solo soletto: come impasto non mi sembra tanto dolce, io penso che si abbinerebbe molto bene anche il cioccolato al latte o quello bianco... da provare sicuramente!




Ringrazio doppiamente Lucia, per aver postato questa ricetta favolosa e per avermela regalata per il mio contest  ;-***  
oltre a tutto, l'ha postata proprio il giorno del mio compleanno, più bel regalo di così!
Io vi consiglio vivamente di provarli e...
alla prossima.
Stefania ^_^


Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf



Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Morena: Un dolce al mese - Gennaio 2013

al contest di Vale: Copia? Sì, grazie!


e al contest di Serena: I dolci senza... latte

15 commenti:

  1. Ti sono venuti benissimo Stefy!!
    Bravissima come sempre!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Mai preparati, ma ultimamente sto vedendo molte ricette in giro, quindi prima o poi mi deciderò!
    Complimenti, mi piacciono!!
    In bocca al lupo per i contest!
    Buon fine sett,
    Eli

    RispondiElimina
  3. @ Vale: grazie a te. Bacio.

    @ Carmen: grazie, sei sempre carinissima. Buona serata anche a te.

    @ Elisa: io te li consiglio, sono facili e sfiziosi...

    Grazie a tutte e un abbraccio.
    Stefania

    RispondiElimina
  4. Ciao stefania,
    grazie mille!! La inserisco subito. Sai che non li ho mai fatti?! ovviamente li proverò nella versione con la margarina vegetale!
    Buona serata,
    serena

    RispondiElimina
  5. Buoni e belli! Complimenti Stefy, io vado matta per i baci di dama, sono il mio dolce preferito insieme alla mille sfoglie. La nonna di mio marito li fa divini, mai mangiati così buoni...peccato però che la sua ricetta sia tabù :( Un bacione carissima

    RispondiElimina
  6. @ Serena: grazie a te. Poi dimmi se ti sono piaciuti, eh!

    @ Manu: che peccato quando qualcuno non vuole dare una ricetta, specie di qualcosa che è così buono... tu prova a convincerla dicendole che così continui tu la tradizione di famiglia...

    Baci anche a voi.
    Stefania

    RispondiElimina
  7. ....li ho fatti una sola volta nella vita...dovrei rifarli...grazie per la ricetta baci cri

    RispondiElimina
  8. Cristiana, questi sono i biscottini che è sempre un piacere preparare... per poi divorarli!!!

    RispondiElimina
  9. complimento sono deliziosi ne assaggio più di uno :) Rosalba

    RispondiElimina
  10. Ciao carissima!!! Mi devo scusare... mi sono persa il tuo compleanno e non ti ho fatto gli auguri... mi perdoni???? Te ne faccio un mare adesso, con tanti baci e abbracci inclusi!!!!!
    Sai, io sono piemontese e per me i baci di dama sono un cult a cui non so resistere, io uso solo la farina di nocciole, i veri baci di dama sono così, e non metto le uova, restano un po' più scuri come colore, ma ti assicuro che sono fantastici! Ho postato la mia ricetta ad ottobre.
    Sono felice che tu sia presente tra le partecipanti alla mia sfida!!!
    Un grande bacio,
    More

    RispondiElimina
  11. @ Rosalba: sono deliziosi sì, se ne assaggi uno poi non smetti più...

    @ Morena: grazie mille per gli auguri, sono sempre graditissimi!
    Quando hai postato i tuoi baci di dama, tranquilla che ho preso nota anche della tua ricetta (infatti ricordo foto molto molto belle, con una bella tazza, giusto?), vuol dire che i prossimi che proverò saranno i tuoi.... non sapevo che ci volesse solo la farina di nocciole, allora devo proprio provarli per "testare" la differenza... anche se questi erano buoni comunque!

    Un bacio anche a voi e buona domenica.
    Stefania

    RispondiElimina
  12. un incanto e con una forma perfetta!!!

    RispondiElimina
  13. Sempre insuperabili i baci di dama.I tuoi poi sono splendidi...complimenti.
    Mi piace molto il tuo blog e mi sono unita ai tuoi lettori. Vieni a trovarmi.
    A presto
    Barbara
    (http://dillo-cucinando.blogspot.it/)

    RispondiElimina
  14. Ma com'è che mi era sfuggito questo post??? Ti ringrazio davvero di cuore di aver provato questa mia ricettina... e ovviamente grazie mille per avermi linkata!
    ti auguro di vincere in tutti i contest a cui partecipi... ehehehe...
    Buona fortuna!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!