domenica 18 novembre 2012

Bocconcini di wurstel


Quando ho visto che l'ArabafeLice ha lanciato questo giveaway, ho subito pensato a questi wurstel che giacciono da mesi e mesi in archivio. Ora vi spiego tutto con calma.
Ho preparato questi bocconcini per la festa di fine anno di catechismo del secondo-genito organizzata in parrocchia, quindi ancora in maggio, mi sembra; ho pensato che fossero comodi perchè si mangiava in piedi (infatti c'erano tramezzini, panini e salatini vari) e soprattutto che ai bambini potessero piacere, di solito vanno matti per i wurstel, così ho preso spunto dalla ricetta di Stefania, ma ho evitato di preparare la salsa che lei proponeva abbinata a queste delizie perchè non mi sembrava l'occasione adatta; poi, per un motivo o l'altro, non ho avuto tempo per postarli dando la precedenza ad altre ricette.
Ebbene, come dicevo, ho pensato di partecipare al suo giveaway postando anche una sua ricetta, anche se non è richiesto nelle regole, per cercare di esprimere al meglio la mia riconoscenza e stima nei suoi confronti.
Riconoscenza per avermi spronata a lanciarmi in questo mondo di blog fatto di ricette e amicizie sempre nuove: grazie, omonima, senza i tuoi consigli non avrei conosciuto altre persone favolose come te, non avrei avuto tutte queste soddisfazioni con il mio piccolo angolo di ricettine; grazie per sopportarmi quando ti chiedo consigli  e tu puntualmente cerchi di aiutarmi; grazie per sopportarmi anche quando ti mando mail astruse ma simpatiche, ma siccome ti considero un'amica, mi piace condividere anche con te le fesserie che mi arrivano. Ma soprattutto, grazie per i tuoi simpaticissimi post e le ricettine sempre favolose; sai, anche se non mi interessa una ricetta, vengo lo stesso a leggerti e ogni volta mi sembra di conoscerti sempre di più attraverso le tue avventure in un Paese così diverso dal nostro modo di essere che tutto ci appare troppo strano per essere vero; ma tu, con le tue storie, ci fai capire come può vivere una popolazione in certe condizioni, ci metti davanti alla realtà.
Una cosa non capirò mai e poi mai: perchè certa gente si prende la briga di scrivere mail per insultare una persona, magari perchè non piace una ricetta o non è riuscita come doveva!!! Ma tira avanti, passa ad un altro blog e non tornarci più! Giusto? Ti avveleni la vita per niente, perdi tempo per scrivere al computer e non concludi una cippa!!!
E con questo, finisco col dire che Stefania è una vera Signora, perchè ringrazia anche questi disgraziati "diversamente muniti di cervello" (o diversamente intelligenti, come preferite), e così facendo ha ancora di più la mia stima!!!


Direttamente dal post di Stefania:

Ingredienti:
- pasta sfoglia (meglio se rettangolare)
- wurstel
- 1 uovo sbattuto per spennellare

Stendere la pasta sfoglia a 3 mm; se è quella comprata, basta solo aprirla e lasciarla sulla sua carta da forno. Spennellarla con l'uovo sbattuto e adagiare il wurstel. Arrotolare stretto fino a coprire il wurstel, ma senza fare giri di pasta perchè deve solo arrivare a chiudere, sovrapponendosi al massimo di 1 cm. Mettere i rotoli per 10 minuti in frigo (eventualmente, nel frattempo prepararne altri se dovete soddisfare una marea di persone), quindi tagliare i bocconcini della dimensione preferita. Spennellarli con uovo sbattuto (io non faccio mai questa operazione perchè non mi piace il colore e la consistenza che assume la sfoglia) e adagiarli sulla teglia coperta con carta da forno con la chiusura della pasta rivolta verso il basso. Cuocerli a 220° per circa 15-20 minuti; regolatevi con il vostro forno perchè devono essere belli dorati.
Servirli tiepidi o a temperatura ambiente, oppure portateli ad una festa!
Per la salsa e le foto passo passo, vi rimando al suo post.

P.S.: sono andati a ruba, hanno fatto festa sia i grandi che i piccini!!!
Ok, ora vi saluto augurandovi buona domenica e...
alla prossima.
Stefania ^_^


Come ho già detto, vorrei partecipare al giveaway di Stefania nella sezione dei pirati, avendo due maschietti pestiferi!


Poi vorrei partecipare al contest di Reneesme del blog I sapori del cuore dedicato alle pietanze per bimbi

al contest di Anto-nella-cucina: Cosa mi prepari?

9 commenti:

  1. Ma mille grazie, omonima!!!
    E le tue mail non sono astruse :-)

    Un bacione ed in bocca al lupo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io intendevo tipo quella per la festa della donna o quella di Monti... ;-D

      Elimina
  2. Questi bocconcini di wurstel ci ricordano tanto la Svizzera!!
    Sono andata a vedere il post di Stefania... brave a entrambe!!
    Baci:)

    RispondiElimina
  3. Buoni, buoni, buoni!!!
    Bravissima Stefy!!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali, Carmen, e vedrai che successo!
      Un bacione anche a te.

      Elimina
  4. Ricetta inserita, grazie per la tua partecipazione...a presto!

    RispondiElimina
  5. sfiziosissimi e perfetti per le feste dei bimbi ma anche per un aperitivo!
    buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, sono adatti per qualsiasi occasione, anche per un antipasto...
      felice settimana anche a te.

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!