venerdì 23 marzo 2012

Rose di pasta sfoglia con le mele


Secondo appuntamento con i dolcetti della festa...
Questa volta vi propongo queste roselline veramente deliziose e molto buone (forse le avete intraviste nelle foto dei fiori di frolla). Quando le ho viste da Carmen mi sono subito ripromessa di farle, e così è stato! Ho pensato subito a loro per la festa di domenica e ne approfitto per continuare a festeggiare l'arrivo della primavera visto che si tratta ancora di fiori... Sono molto deliziose a vedersi, fanno anche loro allegria, io trovo che siano anche "eleganti" se ben presentate.
Io ho seguito le indicazioni di Carmen escludendo solo un ingrediente, ma per comodità vi riporto la sua ricetta. Se volete vedere il passo passo del procedimento, vi rimando a lei, così magari capite meglio vedendo le foto, anche perchè io non ho pensato di farle mentre le preparavo (come vi ho già detto, volevo fare un mucchio di cose e quindi avevo un po' di fretta; spero vogliate perdonarmi). Comunque, ringrazio Carmen dell'idea, penso proprio che le rifarò ancora perchè mi piacciono troppo :-)))

Ingredienti (con queste dosi io ho ottenuto 16 rose):
~ 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare già pronta (io ne ho usati 2)
~ 2 grosse mele Golden
~ 1 noce di burro
~ cannella q.b.

~ poca acqua
~ zucchero a velo q.b.
~ mandorle a scaglie (io ho omesso)
~ zucchero di canna q.b. (io ho usato quello normale)

Procedimento:
sbucciare le mele e dividerle in spicchi, eliminando il torsolo, poi tagliarle a fettine piuttosto sottili. Metterle in un pentolino insieme al burro, alla cannella e al goccio d'acqua e farle ammorbidire a fuoco basso. Mescolare con delicatezza per non fare rompere le fettine e, quando sono morbide, spegnere e lasciarle raffreddare completamente; io ho preferito metterle in un scolapasta così che perdessero i liquidi.
Stendere la sfoglia lasciandola sulla carta da forno dove era avvolta e tagliarla in 8 strisce uguali. Distanziarle leggermente le une dalle altre per poterle gestire meglio e poi posizionare una fila di fettine di mele lungo il bordo superiore della prima striscia, sovrapponendole leggermente e mettendole con il lato curvo verso l'esterno (qui vi mando alle foto di Carmen se non mi sono spiegata bene). Spolverizzare un po' di mandorle a scaglie (io non l'ho fatto) e ripiegare la sfoglia rimasta libera in modo da coprire le fettine. A questo punto, iniziare ad avvolgere la striscia ripiena su se stessa fino a formare una sorta di girella e chiudere bene l'estremità finale pizzicando leggermente la pasta; così le fettine di mele usciranno leggermente formando la classica corolla delle rose. Proseguire in questo modo con le altre striscie, adagiando di volta in volta le rose ottenute sulla placca del forno coperta con carta da forno, lasciando la parte con le mele rivolta verso l'alto. Spolverizzare le rose con un po' di zucchero di canna (io ho usato il semolato) ed infornare a 200° fino a quando saranno dorate e gonfie; io le ho messe a 175° ventilato e le ho cotte per circa mezz'ora. Sfornare le rose, lasciarle raffreddare e spolverizzarle con lo zucchero a velo, poi metterle in un vassoio e servirle.


Nota personale: come vi dicevo, io ho usato 2 rotoli di pasta sfoglia con le 2 mele indicate nella ricetta originale, forse perchè le avevo tagliate troppo sottili e ne avanzavo un bel po', non so... Carmen dice che ha trovato questa ricetta qui; io vi consiglio di andare a darci un'occhiata, comunque sono rimasta incantata dalle loro foto O_0
Per adesso vi saluto anticipandovi uno "stacco" dai dolcetti, altrimenti ho paura che vi annoiate... o peggio!! Comunque ce n'è ancora qualcuno :-D
Stefania.


Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf


Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di ValeCopia? Si, grazie!
 
 
e al contest di Mimma: Me lo porto in ufficio
 


7 commenti:

  1. Adoro i dolci con le mele e queste sfogliatine, oltre ad essere sicuramente buonissime, sono davvero meravigliose. Belle belle belle :) Piacere di conoscerti, buon we

    RispondiElimina
  2. Ho notato che hai preparato le rose di sfoglia ...
    e allora ti sono piaciute?
    Grazie e un bacio Carmen

    RispondiElimina
  3. @ Federica: grazie di essere passata, è un piacere anche per me.
    @ Carmen: sono piaciute a tutti! Se mi capita ancora qualche festa o ricorrenza, le rifarò di sicuro, troppo buone e belle!
    Un abbraccio. Stefania.

    RispondiElimina
  4. Hei Stefy!! Queste roselline le avevo gia' viste da piu' di una parte, per una festa mi sembrano perfette!! Tantissimi baci:))

    RispondiElimina
  5. siiiiiiiiiiiiiii stef va benissimo....tu non mi puoi vedere ma mi sto torcendo le mani...tipo zio Paperon dei paperoni alla vista di denaro, io alla vista di ricette..ah ah ah!

    RispondiElimina
  6. Io copio e alla prima occasione provo!!!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!