giovedì 23 febbraio 2012

Crema pasticcera al microonde



Dopo il caloroso benvenuto, eccomi a spiegarvi la crema pasticcera che preparo io.
Come vedete dal titolo, il procedimento che uso io è semplicemente il microonde.
Devo dire che mi trovo benissimo perchè non bisogna stare chissà quanto tempo davanti ai fornelli, magari con la paura di fare attaccare o bruciare tutto perchè il fuoco è troppo alto... e poi si sporca pochissimo, solo il contenitore dove si va a preparare la crema!
L'idea l'ho presa un po' di tempo fa qui navigando in internet e l'ho adattata alle dosi della mia crema pasticcera, che comunque sono dosi standard; non mi ricordo come ci sono arrivata, fatto sta che da quando ho scoperto questo procedimento, non lo lascio più! Anzi, ora che ci penso devo cercare anche come si fa la besciamella, visto che io e lei non andiamo molto d'accordo...
Ecco la ricetta, spero che vi piaccia.

Ingredienti:
 ½ litro di latte
4 tuorli
100 gr di zucchero (o 120 se piace più dolce)
45 gr di maizena
eventuale aroma a piacere (tipo qualche goccia di essenza di vaniglia)
la buccia grattugiata di 1 limone

Procedimento:
in un contenitore adatto al microonde, sbattere con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero finché diventano bianchi e soffici. Nel frattempo, scaldare il latte con la scorza di limone e l’aroma (io lo faccio sempre nel microonde). Aggiungere ai tuorli la maizena setacciata e sbattere per fare incorporare bene e sciogliere i grumi; poi, sempre mescolando, unire il latte tiepido. Mettere il contenitore nel microonde e fare andare per 2 minuti alla massima potenza. Tirare fuori, mescolare velocemente con un cucchiaio di legno o con la frusta, quindi ripetere l’operazione per altre 2 volte per 1 minuto alla volta.
Non preoccuparsi se la prime volte che si mescola il composto risulta ancora liquido, ma la terza volta che si prende il contenitore si noterà che la crema ha cominciato ad addensarsi, basta dare una mescolata e si avrà una crema morbida e liscia. Se eventualmente non è ancora densa al punto giusto, rimettere nel microonde e fare andare, di volta in volta, per 20-30 secondi, finché si ottiene la densità voluta.

Note personali.
- queste mescolate servono perchè il microonde cuoce principalmente partendo dal centro del contenitore, quindi bisogna uniformare di volta in volta il composto che si vuole cucinare.
- invece di 4 tuorli ho imparato a mettere 3 uova intere; io non sento differenza nel sapore, ma c'è chi dice che è meglio usare solo i tuorli per la crema pasticcera, perchè altrimenti il risultato cambia troppo... probabilmente non ho il palato così fine...

Ora vorrei passare a dei ringraziamenti.
Prima di tutto, vorrei ringraziare
Stefania che mi ha dato una mano per capire come si fa ad aprire un blog; io avevo dubbi e paure, ma lei è stata gentile e disponibile, oltre che paziente, nel seguirmi per farmi comprendere tutte queste cose nuove e mi ha sempre incoraggiata. Grazie, omonima!!!Poi vorrei ringraziare la mia amica Giulia, con la quale ho un bel rapporto di amicizia; quando le ho detto che avrei aperto un blog, ne è stata subito felicissima e, appena aperto, mi ha fatto subito pubblicità. Se non la conoscete, andate a visitare il suo meraviglioso blog, vi stupirete di quanto sia brava nel cucinare e quanta passione ci mette. Grazie Giuls!!!

Ora vi saluto e vi auguro buona giornata.
Stefania.



Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf


Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Tiziana: Creme, salse & dip

16 commenti:

  1. Grazie a te, piuttosto!
    Ora sono curiosissima di provare...

    RispondiElimina
  2. Ho cercato di mandarti una mail ma torna indietro... :-(

    RispondiElimina
  3. Su segnalazione di Stefania, ho tolto le parole di verifica, cosicchè è più semplice lasciare commenti.
    Grazie per la dritta.

    RispondiElimina
  4. *.* Grazie Stefay di aver parlato di me!!! :)) ma soprattutto grazie per aver condiviso questa ricetta favolosa con tutti i tuoi consigli, purtroppo non ho il microonde, ma se mai dovessi comprarlo provero' di certo questa ricetta! Intanto la suggerisco alla mia amica Rossella, che usa spesso il microonde ed e' sempre alla ricerca di nuove ricette.

    Baci!!!

    RispondiElimina
  5. Eccolo che è arrivato il tuo "segreto" per la crema perfetta ;)
    Proverò a farla perchè mi hai incuriosito e potrò dire addio a lunghe mescolate per non farla attaccare!!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  6. ma che bella idea quella della crema al microonde! la proverò di sicuro! mi sono unita ai tuoi lettori e se ti va passa da me!
    abbracci

    RispondiElimina
  7. devo essere sincero un autentica scoperta questa della crema con il forno al micronde, ho sempre pensato che non era adatto

    RispondiElimina
  8. Ora non ho più scuse per non acquistare il micronde!!! Dev'essere di un buono questa crema!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Fenomenale!È davvero un SUCCESSONE questo segreto.La vedo cosi bella lucida e soprattutto cosi liscia e senza grumi.Ed anche questa la provero!!!
    Abbracci!!!

    RispondiElimina
  10. Grazie a tutti, troppo gentili!!!
    @ Tonia: mi fa piacere che tu segua anche me, è un onore!
    Baci.
    Stefania.

    RispondiElimina
  11. fatta questa mattina. praticissima e buonissima. ho usato la crema con i biscotti pan di stelle . moglie e figli ringraziano !!!!!

    RispondiElimina
  12. Caro Anonimo, mi fa proprio piacere esserti stata d'aiuto.
    Però vorrei almeno conoscere il tuo nome....
    Stefania.

    RispondiElimina
  13. giusto !pensavo uscisse la mail che riporta il mio nome !!! sono lorenzo. ciao ciao

    RispondiElimina
  14. Benissimo!!!! Ho inserito le due ricette dolci!! ora vado a quelle salate!! grazie di aver partecipato!!

    RispondiElimina
  15. molto...molto interessante questa crema al microonde, da provare sicuramente.. soprattutto quando abbiamo altre mille cose da fare..
    buona giornata e in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  16. Ho appena scoperto il tuo blog.. e questa ricetta è geniale!!!!! Proverò a rifarla, anche io odio fare la crema pasticcera..
    Complimenti :)

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!